Una terra meravigliosa
che custodisce
la fonte di Acquagiusta

Nel cuore della Maremma, vicino a Castiglione della Pescaia, dove un tempo c’era il lago Prile.

Qui, a metà dell’Ottocento, il Granduca di Toscana volle costruire la sua tenuta agricola: un progetto che Terra Moretti porta avanti, con 500 ettari di vigneti, uliveti, colline, boschi e la massima espressione della biodiversità della macchia mediterranea.

Tradizione e sperimentazione

I vigneti di Acquagiusta coprono trenta ettari, divisi in due vigne: abbiamo scelto di posizionare i nostri vigneti studiando l’esposizione delle piante agli elementi, in modo da ricreare le condizioni ideali di acqua, terra, sole e vento e di sfruttare il forte carattere del terreno.
Vogliamo che i nostri vini siano puri e sinceri: per questo lavoriamo rispettando al massimo i processi naturali, intervenendo il meno necessario. Così, valorizziamo le uve, manteniamo intatte le caratteristiche del territorio e creiamo un prodotto autentico.
Il nostro lavoro è fatto di tradizione e sperimentazione. Pur tenendo le basi nella tradizione vitivinicola toscana, il nostro stile è in evoluzione costante: solo valorizzando al massimo i frutti della terra possiamo produrre un vino che ne incarni lo spirito e il carattere.

Vieni a scoprire
i nostri vini

BIANCO PÉTILLANT

Maremma toscana DOC

Uvaggio

vermentino 50%, chardonnay 50%

Origine

Vigne della parte centrale del conoide alluvionale della Tenuta La Badiola

Sistemi di allevamento

Cordone speronato

Densità di impianto

5000 ceppi/ha

Resa

70 q.li/ha

Resa di vino

70% pari a 49 hl/ha

Età media delle viti

15 anni

Periodo di vendemmia

Settembre

Vinificazione

Le uve vengono vendemmiate rigorosamente a mano e trasportate in piccole cassette di plastica. La vinificazione si svolge pressando le uve intere a bassissime pressioni di lavoro al fine di evitare l’estrazione di sostanze indesiderate

Stabilizzazione

Statica a freddo

Imbottigliamento

Febbraio dell’anno successivo alla vendemmia

Affinamento in bottiglia

1 - 2 mesi

ROSATO

Maremma toscana DOC

Uvaggio

alicante 100%

Origine

Vigneto di Levante della Tenuta La Badiola

Sistemi di allevamento

Cordone speronato

Densità di impianto

5000 ceppi/ha

Resa

60 q.li/ha

Resa di vino

65% pari a 39 hl/ha

Età media delle viti

18 anni

Periodo di vendemmia

Agosto

Vinificazione

Le uve vengono vendemmiate rigorosamente a mano e trasportate in piccole cassette di plastica. Le uve intere sono state pressate a bassissime pressioni di lavoro per evitare l’estrazione di colore dalla buccia e contemporaneamente consentire il passaggio al mosto della migliore carica aromatica

Stabilizzazione

Statica a freddo

Imbottigliamento

Febbraio dell’anno successivo alla vendemmia

Affinamento in bottiglia

1-2 mesi

ROSSO

Maremma toscana DOC

Uvaggio

merlot 35%, cabernet sauvignon 35%, syrah 30%

Origine

Vigna di Levante della Tenuta La Badiola

Sistemi di allevamento

Cordone speronato

Densità di impianto

5000 ceppi/ha

Resa

70 q.li/ha

Resa di vino

68% pari a 47.6 hl/ha

Età media delle viti

15 anni

Periodo di vendemmia

Settembre - ottobre

Vinificazione

Le uve vengono vendemmiate rigorosamente a mano e trasportate in piccole cassette di plastica. Le uve vengono immediatamente sottoposte a macerazione e successiva fermentazione in vasche di acciaio a temperatura controllata

Stabilizzazione

Statica a freddo

Imbottigliamento

Febbraio

Affinamento

10 mesi in legno

Affinamento in bottiglia

1 - 2 mesi

VERMENTINO

Maremma toscana DOC

Uvaggio

vermentino 100%

Origine

Vigne della parte centrale del conoide alluvionale della Tenuta La Badiola

Sistemi di allevamento

Cordone speronato

Densità di impianto

5000 ceppi/ha

Resa

70 q.li/ha

Resa di vino

70% pari a 49 hl/ha

Età media delle viti

15 anni

Periodo di vendemmia

Settembre

Vinificazione

Le uve vengono vendemmiate rigorosamente a mano e trasportate in piccole cassette di plastica. La vinificazione si svolge pressando le uve intere a bassissime pressioni di lavoro al fine di evitare l’estrazione di sostanze indesiderate

Stabilizzazione

Statica a freddo

Imbottigliamento

Febbraio dell’anno successivo alla vendemmia

Affinamento

4 mesi in acciaio inox a temperatura controllata

Affinamento in bottiglia

1 - 2 mesi

I vigneti di levante e di ponente

Nella vigna di ponente, un tempo attraversata dalla fonte dell’Acquagiusta, la terra è ricca di scheletri e sostanze minerali: una terra chiara, con la caratteristica rara di mitigare il calore assorbito dal sole e condizionare l'attività vegetativa in modo peculiare. Per questo abbiamo destinato proprio questa parte alla produzione di uve bianche.
I vigneti di levante sorgono invece su una terra di colore scuro, perfetta per assorbire ogni raggio di sole e usarlo per la maturazione delle uve: qui crescono le nostre varietà a bacca nera.